Ti racconto una piccola esperienza personale.

Il 06 gennaio 2012 (giorno della Befana) sono stato da un’amica a Brescia, Isabella Grazioli esperta Rolfer Certifica e Rolf Movement Practitioner.

Abbiamo impostato un programma dove per un anno (tutto il 2012) mi seguirà con i suoi trattamenti di Rolfing con l’obiettivo di migliorare il mio allineamento corporeo, liberare il Respiro e lavorare sulla consapevolezza corporea.

 

Abbiamo iniziato con una seduta di sblocco del Respiro lavorando sul Diaframma.

Era da un pò che non lavoravo sul mio diaframma e devo dire che i primi minuti sono stati un pò faticosi, poi ho cominciato a percepire lo sblocco e anche mentalmente ho sentito una sorta di liberazione, ho cominciato a focalizzarmi sul Respiro e sulla consapevolezza del mio corpo, cercando (guidato da Isabella) di rilassare tutte le parti del corpo che non dovevano intervenire nella respirazione, nel frattempo Isabella mi ha manipolato e allungato le fasce.

Oltre ad essere stata un’esperienza piacevole e questo può essere soggettivo, la cosa oggettiva è che nel post-seduta mi muovevo e camminavo in modo diverso rispetto al pre-seduta.

Prima di iniziare la seduta Isabella mi ha fatto camminare e mi ha chiesto di ascoltare come camminavo e le varie sensazioni che percepivo.

Finita la seduta ho ripetuto la camminata e nonostante avessimo lavorato “solo” sul respiro, camminavo in modo completamente diverso e percepivo delle sensazioni molto diverse.

Prima ciondolavo lateralmente come un robottino, sentivo molto peso su una gamba, dopo la seduta le mia braccia hanno cominciato ad oscillare in modo naturale e tutto il peso che gravava sulla gamba si era distribuito equamente.

Quindi posso dire anche stavolta che il Respiro libero gioca un ruolo fondamentale sul nostro

benessere e che siamo un tutt’uno e di conseguenza la cosa migliore è lavorare sulla  globalità

del corpo-mente.

Sono sicuro che da questa esperienza ne uscirò cambiato e migliorato.

Buon Respiro

Enjoy Your Life!

Cristian

    3 replies to "Il Respiro ti cambia"

    • Cristian

      E’ vero confermo che il respiro è veramente importante e anche grazie al tuo prezioso manuale sulla respirazione ho ottenuto grossi risultati
      Grazie

    • sil

      ciao Cristian, è vero ciò che dici, sembra così strano che un atto automatico come quello di respirare possa incidere così tanto sul nostro corpo. Ho fatto un anno fa un corso di crescita personale dove c’era una sessione sul respiro….. ero molto scettica… cosa ci sarà mai da imparare sul respiro ? Tutti siamo capaci a respirare…. pensavo… Ed invece è stata la parte del corso che mi è piaciuta di più e mi ha lasciato un segno … Il respiro è vita, se fatto bene sblocca le energie e le emozioni. L’ossigeno, quando arriva in tutte le parti del corpo, sblocca il potenziale di autoguarigione che c’è dentro di noi…. Impariamo a respirare…

    • Cristian

      Ciao Silvia, ti ringrazio per la meravigliosa testimonianza. Il respiro è davvero fondamentale, si può fare davvero molto con il Respiro.
      Lo diamo sempre per scontato e ci accorgiamo della sua importanza solo quando gli dedichiamo tempo, a volte basta solo mettersi comodi,
      magari in mezzo alla natura e ascoltare l’aria che entra e che esce, sentire la pancia che si gonfia, e per magia dopo soli 5 minuti, ci sentiamo meglio.
      ciao
      a presto

Leave a Reply

Your email address will not be published.