Libera il naso con lo Jala Neti

Jala Neti

Ho scoperto questa pratica diversi anni fa grazie alla mia passione per l’apnea, mi occupavo già di respiro ma mi mancava questo pezzo legato alla pulizia del naso attraverso la pratica dello Jala Neti.

Stavo frequentando i corsi dell’Apnea Academy, scuola fondata dal pluricampione mondiale di apnea profonda Umberto Pelizzari ed è lì che mi sono trovato di fronte al Lota: strumento simile ad una teiera con il beccuccio conico per adattarsi alla narice, che serve per il lavaggio nasale.

COSA È LO JALA NETI

Lo Jala neti è una tecnica Yoga di pulizia e purificazione del corpo.

Serve per purificare le cavità nasali dal muco, dalle sostanze contaminanti respirate e favorirne l’igiene.

Con il passaggio del liquido attraverso le cavità nasali il muco e le varie polveri cariche di batteri vengono asportate.

Stimola il drenaggio dei seni frontali e ne evita il ristagno.

Offre benefici effetti nel trattamento e la prevenzione di raffreddore, sinusiti, rinite allergica, rinorrea, nevralgie, cefalee, alitosi, libera le orecchie, gli occhi e la gola.

Si può praticare quotidianamente, come routine giornaliera, magari quando ci laviamo i denti, oppure prima di eseguire degli esercizi di respirazione o semplicemente quando siamo un po’ intasati e sentiamo il bisogno di fare un lavaggio nasale.

La sensazione dopo il lavaggio è di freschezza, respirazione più libera, a volte l’olfatto diventa più sensibile, più percettivo.

Personalmente l’ho eseguita quotidianamente per un periodo ed ora attingo a questo pratica quando sento il bisogno di liberare le vie aeree per respirare meglio.

E’ una pratica speciale da fare prima degli esercizi di Respiro Naturale perché rende il respiro più libero e diventa più semplice anche sentire l’aria che entra ed esce aumentando la consapevolezza.

Ma anche prima di fare sport si è rivelata ottima, l’ho fatta testare ad alcuni sportivi che seguo con risultati stupefacenti.

Quindi non posso fare altro che consigliarla anche a te, a prescindere che tu faccia sport, yoga, tecniche di respiro, apnea o niente di tutto questo, semplicemente perché in ogni caso ne trarrai beneficio.

COME METTERE IN PRATICA LO JALA NETI

PREPARAZIONE DEL LIQUIDO

In mezzo litro di acqua tiepida (meglio se acqua di bottiglia, priva di cloro) sciogli un cucchiaino da the di sale da cucina fino (meglio sale integrale o rosa).

Mettere più sale può provocare sensazioni di bruciore.

Non utilizzate con acqua pura senza sale perché irrita le mucose.

TECNICA

Dopo aver riempito il  lota con la soluzione, inserisci delicatamente il beccuccio nella narice sinistra fino a chiuderla ermeticamente ed inclina la testa verso destra e in avanti.

Ad un certo punto sentirai l’acqua scorrere ed uscire dalla narice destra.

In questo caso devi respirare con la bocca tenendola leggermente aperta.

Finito il lavaggio riporta la testa dritta, tappa la narice sinistra e soffia in modo da eliminare i residui di acqua.

Ripeti nell’altra narice.

Alla fine soffia prima con entrambe le narici poi una narice per volta, fino a quando non senti le narici asciutte.

IMPORTANTE: quando soffi fallo delicatamente, non forzate, soprattutto se hai il naso intasato!

Se una delle narici è bloccata dal muco, inizia versando l’acqua nella narice libera.

Può capitare a volte che dopo il lavaggio, mentre stai facendo tutt’altro, inclinando la testa ti scenda ancora dell’acqua quindi tieni un fazzoletto a portata di mano.

Lava e disinfetta il Lota e godi della Libertà di Respirare!

CONTROINDICAZIONI ALL’UTILIZZO DEL LOTA

Epistassi – lesioni nasali – narici dolenti ed infiammate.

Puoi acquistare un Lota buono ed economico su questo sito: Lota da viaggio per lavaggio nasale!

Come sempre sono ben accette esperienze personali e domande.

Buon Respiro

 

Enjoy Your Life!

Cristian

Inizia subito a riportare Equilibrio con il Rigeneratore Totale.
Scarica la guida gratuita e ricevi l'accesso alla community.

RICEVI GRATIS LA GUIDA
Cristian

Cristian Paganoni

Ideatore e insegnante di Allungati e Respira, metodo pratico col quale aiuta le persone a stare bene in modo semplice. Sbloccando il corpo dalle tensioni, riportando il respiro al suo stato naturale e aumentando la consapevolezza per trovare il proprio equilibrio personale a 360°.

Cristian

Per approfondire

Per la versione approfondita di questa pratica e per altre pratiche ti consiglio il mio libro "Allungati e Respira per un Respiro libero e consapevole":
https://allungatierespira.com/libro

Leggi anche:

Allungati per evitare i danni della Centrifuga dello Stress

Perché una pratica non è mai banale ne troppo difficile

Strategia in 6 punti per dormire magicamente e alzarti alla grande